7 Dicembre 2022
dividendi-termine

Il Principio di diritto pubblicato ieri dall’Agenzia delle Entrate ha chiarito in via definitiva che i dividendi deliberati entro il 31/12/2022, indipendentemente dal fatto che l’effettivo pagamento avvenga in data successiva, potranno essere comunque assoggettati al più favorevole regime transitorio, rispetto all’applicazione dell’aliquota del 26%. Infatti, il regime transitorio prevedeva, in presenza di dividendi corrisposti...

12 Settembre 2022
nota_credito_iva

Nell’articolo si esamina il termine ultimo per emettere una nota di credito con possibilità di recuperare in detrazione l’Iva. La normativa è contenuta nell’art. 26 del DPR 633/1972, in particolare ai commi 2 e 3. L’art. 26, comma 2, risulta applicabile nel caso di emissione di nota di credito: a seguito del venir meno in...

9 Settembre 2022
rateazioni-novità-Aiuti

In seguito alla conversione in legge del cd. Decreto Aiuti (D.L. 50/2022) è stata riscritta la disciplina relativa alle rateazioni delle somme iscritte a ruolo. In particolare, è possibile ricorrere alla rateizzazione, fino ad un massimo di 72 rate mensili, adottando la modalità semplificata per le somme iscritte a ruolo di importo fino ad euro...

8 Settembre 2022
Holding-adempimenti

La nuova definizione di Holding Industriale ha portato con sé, negli ultimi anni, la necessità di recepire una nuova e complessa normativa, con appesantimenti in termini fiscali, in particolare relativamente al calcolo dell’IRAP. L’Art. 162-bis del TUIR ha introdotto la definizione di Holding industriale, ovvero società che svolgono servizi che non siano di carattere bancario...

12 Maggio 2022
paracadute-sponsorizzazione

La Corte di Cassazione (Sez. V, Sent. 07/04/2022, n. 11324), richiamando alcuni precedenti, dà ragione al contribuente che si era visto contestare la deducibilità del costo e la detraibilità dell’iva da parte dell’Agenzia delle Entrate di una sponsorizzazione sportiva. In particolare, l’organo accertatore aveva contestato alla società che le spese relative all’utilizzo da parte di...

ristrutturazione-vendita-immobile-reddito-impresa

L’Agenzia delle entrate, con le risposte agli interpelli n. 426 del 24/10/2019 e n. 152 del 27/05/2020 ha affermato che l’attività di ristrutturazione eseguita su immobili destinati alla vendita deve considerarsi imprenditoriale, dal momento che tali interventi risultano finalizzati alla realizzazione e successiva vendita a terzi, avvalendosi di un’organizzazione produttiva idonea, e svolgendo un’attività protratta...

17 Febbraio 2021
oldtimer-1756680_1920-1200x675

Un commerciante di autovetture si vedeva bloccata l’immatricolazione in Italia di un’automobile di importazione perché la motorizzazione civile richiedeva nuovamente il pagamento dell’Iva già assolta in dogana e si è rivolto al nostro studio per risolvere la situazione e poter procedere con l’immatricolazione. Il caso, nel dettaglio, riguardava la richiesta di immatricolazione in Italia di...

2 Febbraio 2021
pattodifamigliacassazione

Con la sentenza n. 29506 del 24 dicembre 2020 la Corte di Cassazione ritorna a distanza di due anni (Cassazione 32823/2018) ad occuparsi dei profili tributari del patto di famiglia e lo fa, sorprendentemente, ribaltando la precedente sentenza. Gli ermellini, infatti, stabiliscono che debbano essere considerate come attribuzioni effettuate entrambe dal disponente sia quella a...

29 Dicembre 2020
https://methastudio.it/wp-content/uploads/2020/12/Bilancio-legge.jpg

La rivalutazione dei beni d’impresa (prevista dall’art. 110 del DL 104/2020) consente di aumentare il valore di beni materiali ed immateriali nel bilancio al 31.12.2020, generando un incremento di patrimonio netto grazie alla riserva da rivalutazione. La rivalutazione dei beni d’impresa può essere effettuata in tre modi alternativi: in modalità solo civilistica, senza assolvimento di imposte sostitutive:...